Cosa è il Telesoccorso

Volantino Telesoccorso
Volantino Telesoccorso

Se sei anziano, solo, malato o disabile e vuoi continuare a vivere con tranquillità nella tua casa

anche se affetto da problemi e malattie, il telesoccorso ti aiuta. E’ un servizio che consente una facile ed immediata interconnessione tra il privato cittadino (Utente) e la struttura proposta alla gestione delle emergenze sanitarie. Per 365 giorni l’anno ed a qualunque ora del giorno e della notte è presente un operatore in grado di capire, in brevissimo tempo, la richiesta di aiuto dell’utente. Il telesoccorso è prioritariamente indirizzato verso particolari categorie definite a rischio, quali persone che vivono sole, anziani, disabili, malati (ad esempio cardiopatici,…). Inoltre il telesoccorso trova applicazione presso le aziende e le fabbriche dove è necessario un allertamento sicuro e veloce.

Come Funziona

L’utente, in caso di bisogno, premendo il pulsante del telecomando che deve avere sempre con se, attiva un combinatore telefonico che automaticamente invia una chiamata alla centrale operativa dove avvengono i seguenti eventi:

  1. Viene registrata la chiamata;
  2. Si individua immediatamente chi ha chiamato con la possibilità di visualizzarne su un terminale video i dati personali e la scheda sanitaria;
  3. L’operatore si mette in comunicazione telefonica con l’utente; in funzione dell’esito del colloquio l’operatore attiva le strutture competenti.

Assicuriamo la presenza continuativa di almeno una persona adeguatamente addestrata presso la centrale operativa. Due volte a settimana l’operatore contatterà telefonicamente ogni utente, anche solo per augurare la buona giornata e stabilire con ciascuno di essi un rapporto più personale e di fiducia nei riguardi del servizio. Inoltre, mensilmente l’operatore chiederà all’Utente di provare il proprio telecomando simulando una richiesta di soccorso. Il servizio è particolarmente utile nel folignate, vista l’elevata presenza di anziani che vivono soli, ma non vi è limite territoriale alla applicazione del servizio (comprensorio, provincia, regione, Stato). Inoltre, grazie alle recenti tecnologie, si è in grado di attivare il servizio di Telesoccorso in quei luoghi ove non vi è presenza di linea telefonica: in tali casi il collegamento avviene tramite telefonia cellulare con apparecchiature abbinate all’apparato del Telesoccorso.

Il costo del servizio è di € 16,00 mensili e € 36,00 una tantum per contributo spese di attivazione.

Per i soci il costo del servizio è di € 15,00 mensili e le spese di attivazione sono gratuite.
Per le aziende il costo varia in funzione al numero dei terminali allacciati.

Abbiamo in atto delle Convenzioni con alcuni Comuni del comprensorio della ASL n. 3 per attivare il servizio di telesoccorso a determinate categorie di utenti che si trovano in condizioni di indigenza: in tali casi il costo non è a carico dell’utente, ma del Comune di residenza. Per informazioni rivolgersi agli Assistenti sociali del Comune di residenza o alla Pubblica Assistenza.